Thumbnail

L'agriturismo

L’idea dell’agriturismo “Ni d’Vespe” nasce nel 2000, da una vecchia stalla da ristrutturare e dalla voglia di una famiglia di creare qualcosa di nuovo. La famiglia Vespa ha solide radici contadine, cresciute in frazione Farinere da diverse generazioni.

"ABITATA DAI SUOI DISCENDENTI, COME FOSSE UN NIDO DI VESPE" La vecchia cascina, che fu proprietà della famiglia del maresciallo Badoglio, fu rilevata da nonno Ernesto negli anni ’60, e ancora oggi è abitata dai suoi discendenti, come fosse un “nido di vespe”.

Quello che mancava era valorizzare la stalla in disuso, e così Piera e Renato hanno avuto l’idea di farne un luogo di ritrovo in cui ospitare visitanti ed offrire loro i piatti tipici della zona.

Dopo due anni di lavori lunghi e faticosi, alla fine del 2002 l’opera è compiuta, ed ora Piera può finalmente dedicarsi alle sue due passioni, la cucina e la campagna, aiutata dal marito Renato e dal padre Bruno, una vita passata nei campi sulle colline di S. Stefano Belbo.

"CUCINA AUTENTICAMENTE CASALINGA" Nei locali che erano quelli della vecchia stalla l’agriturismo “Ni d’Vespe” ospita oggi una sala da pranzo calda ed accogliente, in grado di ricevere fino ad 64 persone. Le caratteristiche spesse pareti “di una volta” la rendono fresca d’estate e calda d’inverno, grazie anche ad un bel caminetto. In questa "stalla" potrete gustare una cucina schietta e autenticamente casalinga.